TERRATERRA

di Andrea Salvetti

 

"TerraTerra per me è semplice, è alla portata di tutti, senza sforzi, senza sofismi né preconcetti, è naturale, come le nuvole in cielo e le piante al suolo, gli uccelli nel nido, noi nelle nostre case"     A.S.

 

 

Alberi, 2006
cm 450x450x300h
Alluminio coniato, finitura in vernice poliuretanica
Edizione limitata


Nido, poltrone, 2006
Fili di alluminio anodizzato intrecciati


Uova Bianche, in collaborazione con Gianni Osgnach, 2007
Poliuretano resinato


Uova Oro, 2007

Lastra di alluminio placcata oro


Tronchi, credenze, 2006
Fusione di alluminio
Edizione limitata

 


"Benvenute alla maestria di Andrea, alla conoscenza delle tecniche, all'osservazione della natura che, nel riprodurre, mostra di conoscere e amare. Benvenute le sue emozioni che  imprimono poesia e memoria nelle cose, compagne del quotidiano. Benvenga il coraggio dei materiali, dei pesi, delle dimensioni, dei significati che distilla dalla Natura per metabolizzarli e partecipare agli altri la sua meraviglia. Benvengano determinazione e libertà dal marketing. Benvenga Andrea Salvetti nella culla del design, portatore di humus. E benvenuta  la sua capacità di raccontare storie per il tramite di animali, casse di frutta, tronchi, uova, alberi e nidi; note personali che si intrecciano alla storia di un territorio fuori rotta - la Lucchesia vicino a Pescaglia tra la città e le Alpi Apuane - che vive ancora di boschi inselvatichiti, di comunità di contadini e di terra, coltivata e da coltivare.
TerraTerra con questo mondo ci vuole collegare"   Clara Mantica

 


La mostra e' accompagnata dal volume "Andrea Salvetti TerraTerra", edito da Electa, testi a cura di Clara Mantica, Gianpiero Mughini, Alessandro Romanini.
Il volume raccoglie alcune delle tappe del lavoro di Andrea Salvetti, occasione per ripercorrere 10 anni di attivita' artistica tra design e scultura.

 

 

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

 

TERRATERRA

by Andrea Salvetti

 

"For me TerraTerra is very simple, something effortless within everyone’s reach, lacking in preconceived or sophistic aspects. It is natural like clouds in the sky and plants in the ground,like birds in their nests and people in their homes."   A.S.

 

Alberi, 2006
approx. 450x450x300h cm
Pressed aluminium, polyurethane coating
Limited edition


Nido, Armchairs, 2006

Interwoven with anodized aluminium wire


Uova, 2007
White, in resined polyurethane (in collaboration with Gianni Osgnach)
Gold, in gold-plated aluminium plate

 

Tronchi, Cupboards, 2006
Cast aluminium
Limited edition


"Welcome to Andrea's craftsmanship, a world shaped by his technical expertise and his love and knowledge of nature as expressed in his magical reproductions. Welcome to Andrea's emotions informing poetry and his intrinsic memory of things, both partners of his daily life. And welcome to his bold choices of materials, dimensions, weights and to the deeper meanings of the natural world into which he draws us in filtering his peen observations of the outdoors. Welcome to his artistic determination free of marketing innuendos. Welcome Andrea Salvetti, bearer of "humus", of fertile genius. And welcome to his gift for story telling using animals, tree trunks, cases of fruit, eggs, trees and nests. Welcome to his tales, personal notes winding their way through a land off the beaten track. The province of Lucca between the town of Pescaglia and the Apuan Alps. A region of wooded wilderness, of farming communities and of the heart."   Clara Mantica


The exhibition is accompanied by the book "Andrea Salvetti TerraTerra", published by Electa, texts by Clara Mantica, Gianpiero Mughini and Alessandro Romanini.
The book covers several of the milestones in Andrea Salvetti’s work and looks back at 10 years of artistic activity in the fields of design and sculpture.

 

 

clicca per vedere le immagini

click here to see the pictures

 

TerraTerra.pdf

TerraTerra(ENG).pdf